Quando la MicroSD si spezza

Recuperare dati da una memory card spezzata generalmente non rappresenta un problema, tuttavia quando si ha a che fare con una microSD il discorso è ben diverso.. Come abbiamo già descritto in un precedente post le microSD presentano delle particolarità costruttive che le rendono diverse dalle altre memory card. A differenza ad esempio delle comunissime SDcard non c’è un guscio in cui è rinchiuso PCB e componenti ma un’unica fusione di un polimero plastico che incorpora tutta la componentistica miniaturizzata e allo stesso tempo ne costituisce il corpo. MicroSD Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

MicroSD non riconosciuta, recuperare i dati è possibile!

Recuperare dati da una memory card non riconosciuta è un problema che affrontiamo giornalmente e nella maggior parte dei casi è possibile risolverlo riottenendo tutti i file senza particolari difficoltà.Tuttavia purtroppo quando lo stesso problema interessa una MicroSD il discorso è ben diverso.

La struttura hardware delle micro SD è sostanzialmente la stessa dalle altre memory card come ad esempio le comuni SD. Esiste però una notevole differenza a livello costruttivo. Pur ospitando lo stesso tipo di componenti essi sono miniaturizzati ed inglobati un una unica fusione in un polimero plastico protettivo che costituisce il corpo stesso della memory card.

Sezione MicroSD

E’ evidente che in caso di guasti non è possibile smontare la MicroSD per accedere direttamente ai componenti in quanto inglobati dalla fusione nel polimero.

Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Se la SD si è piegata

Cosa succede se la SD con le foto delle vacanze si è piegata? …forse tenerla nel portafogli o in tasca non è stata una grande idea.

Le SD card sono nornalmente piuttosto resistenti, tuttavia può capitare che a seguito di una maldestra operazione, come ad esempio estrarla o inserirla con troppa forza dalla macchina digitale o dal lettore USB, la scheda ne esca piegata.

Esaminiamo a questo proposito una situazione simile toccata a una SD Transhend da 1Gb. Il cliente non specifica il tipo di danno subito, dice che semplicemente la scheda non viene rilevata dal computer e dalla macchina digitale. Effettivamente a una prima superficiale osservazione la scheda appare integra e senza alcun danneggiamento visibile.

Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Come è fatta una pen drive

Chi non ha mai posseduto una pen drive? …magari ne ha una in giro per casa.. magari nei cassetti… o attaccata la portachiavi. Con la massiccia diffusione dovuta al basso costo le memorie flash hanno letteralmente invaso il mercato popolando i circuitio di innumerevoli periferiche di uso quotidiano. Oggi ne vengono prodotte di tutte le capacità e soprattutto di ogni forma e colore immaginabile: dalla comune chiavetta, al pupazzetto, alla macchinina fino ad arrivare al sushi! …il limite è solo la fantasia. Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS