Le 10 cause principali per cui si perdono file dalla chiavetta USB

Dopo anni di recupero dati i nostri clienti non finiscono di stupirci con problemi avvenuti nelle situazioni più strane. Abbiamo raccolto le 10 principali cause per il quale ci viene richiesto di recuperare i file dalla chiavetta che ha smesso di funzionare.

CIMG4649

  1.  Il computer portatile è caduto con la chiavetta inserita nella porta USB. Connettore o circuito spezzato.
  2. Lavata in lavatrice, lasciata nella tasca dei pantaloni. Acqua, calore, detersivi e urti durante il lavaggio sono un mix letale per una chiavetta USB.
  3. Addentata da un cane. A volte forme e colori di alcune pen drive pare vengano scambiate per un bel giocattolo da mordere :)
  4. Sbalzo di corrente o fulmine. Spesso le porte USB sono indenni ma in qualche caso la periferica collegata può smettere di funzionare e guastarsi.
  5. Schiacciata da un’auto. Quando si lascia cadere una pen drive scendendo dalla macchina se non si raccoglie subito può succedere che qualcun altro ci passi sopra.
  6. Degradazione naturale dei componenti. La bassa qualità di alcune chiavette cinesi è talvolta una delle cause di perdita dei dati.
  7. Senza apparente motivo ha smesso di funzionare e non si apre. Spesso in realtà il guasto è dovuto a una scarica elettrostatica mentre viene maneggiata o estratta dal computer.
  8. Urtata con il piede mentre era inserita nel PC sotto il tavolo.  Alcune volte il connettore si piega leggermente, altre volte si spezza insieme al circuito.
  9. Lasciata all’aperto sotto la pioggia. L’acqua prima e l’ossido poi possono creare gravi danni.
  10. Caduta. Generalmente le pen drive sono abbastanza resistenti alle cadute ma in alcuni casi un urto molto forte può provocare danni elettronici imprevedibili.

In tutti questi casi si possono recuperare i file importanti che sembrano perduti. Ovviamente ogni caso va affrontato nella maniera più idonea per non rischiare di peggiorare la situazione. Alcuni esempi di casi risolti sono visibili sul nostro sito a questa pagina.


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS