Pen drive di bassa qualità con sorpresa

Il mercato delle chiavette USB è oggi vastissimo, ne esistono di tutte le forme e capacità e naturalmente di tutti i prezzi. Generalmente se il prezzo è molto basso la qualità ne risente.

Da questo punto di vista l’inventiva cinese gioca un ruolo determinante nel trovare soluzioni.

Uno dei casi interessanti in proposito lo riceviamo da un cliente che lamenta il fatto che la pen drive non viene riconosciuta e non è possibile accedere ai dati.

Chiavetta USB economicaEsternamente la chiavetta si presenta come moltissime altre, un modello comunissimo soprattutto nelle pen drive promozionali. Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Quando la MicroSD si spezza

Recuperare dati da una memory card spezzata generalmente non rappresenta un problema, tuttavia quando si ha a che fare con una microSD il discorso è ben diverso.. Come abbiamo già descritto in un precedente post le microSD presentano delle particolarità costruttive che le rendono diverse dalle altre memory card. A differenza ad esempio delle comunissime SDcard non c’è un guscio in cui è rinchiuso PCB e componenti ma un’unica fusione di un polimero plastico che incorpora tutta la componentistica miniaturizzata e allo stesso tempo ne costituisce il corpo. MicroSD Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

MicroSD non riconosciuta, recuperare i dati è possibile!

Recuperare dati da una memory card non riconosciuta è un problema che affrontiamo giornalmente e nella maggior parte dei casi è possibile risolverlo riottenendo tutti i file senza particolari difficoltà.Tuttavia purtroppo quando lo stesso problema interessa una MicroSD il discorso è ben diverso.

La struttura hardware delle micro SD è sostanzialmente la stessa dalle altre memory card come ad esempio le comuni SD. Esiste però una notevole differenza a livello costruttivo. Pur ospitando lo stesso tipo di componenti essi sono miniaturizzati ed inglobati un una unica fusione in un polimero plastico protettivo che costituisce il corpo stesso della memory card.

Sezione MicroSD

E’ evidente che in caso di guasti non è possibile smontare la MicroSD per accedere direttamente ai componenti in quanto inglobati dalla fusione nel polimero.

Continue reading


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS